ja_mageia

VAAFT - Terapia delle fistole anali
  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size
Home
Il Nostro impegno è informare con semplicità

ChirurgiaNapoletana.it è un sito web divulgativo su argomenti di interesse chirurgico. Sempre più spesso i Pazienti ed i loro Familiari cercano, attraverso Internet, di comprendere il significato di una diagnosi e di trovare il percorso di cura più appropriato. Purtroppo, a causa della complessità dell'argomento e della scarsa accuratezza delle fonti, questo percorso di informazione non genera sempre i risultati sperati. Chirurgianapoletana.it è un Portale gestito da Professionisti della Salute: il nostro obiettivo è fornire approfondimenti scientifici di alta qualità e di semplice consultazione.

Non vogliamo sostituirci al tuo Medico ma alle informazioni errate che puoi incontrare su Internet!

 

ChirurgiaNapoletana.it è curato dal Dott. Benedetto Neola
Medico Chirurgo Specialista in Chirurgia Generale

 

L'impegno divulgativo è diretto prevalentemente alla conoscenza delle seguenti patologie:

  • Patologie digestive e addominali (reflusso, meteorismo, dolore addominale)
  • Patologie della Colecisti e delle Vie Biliari
  • Proctologia (emorroidi, ragadi, fistole, stipsi e incontinenza)
  • Patologia della Parete Addominale (ernie e laparoceli)
  • Patologie benigne e maligne della Tiroide
  • Patologie benigne e maligne della Mammella
  • Patologia Venosa (flebiti, varici)
  • Patologie benigne e maligne della Cute (inestetismi cutanei e tumori della cute)
Anatomy

 

Operative Room

Infine, la Chirurgia è una branca in continua evoluzione e ad alto contenuto tecnologico. L'Obiettivo di ChirurgiaNapoletana.it è di spiegare con un linguaggio semplice anche le tecniche più complesse come la Chirurgia Laparoscopica, l'Endoscopia, la Chirurgia Robotica e le tecniche più recenti introdotte per migliorare il confort dei Pazienti.

 

 

Leggi tutti gli Articoli

 

Università degli Studi di Napoli Federico II

Sondaggi

Come valuti la tua esperienza su Chirurgia Napoletana?
 

Social